Alcuni consigli per acquistare una Poltrona Relax

Se volete acquistare una poltrona Relax, prima di procedere è importante vedere le caratteristiche principali. Una poltrona relax è un acquisto importante ed è bene vedere quali caratteristiche possiede prima di proseguire.

Anzitutto esistono vari tipi di poltrone relax, quelle manuali e quelle elettriche, ognuna ha differenti caratteristiche e costi.

Le poltrone Relax manuali

Le poltrone Relax manuali, hanno la possibilità di reclinare sia lo schienale che il poggiapiedi manualmente, sostanzialmente tramite una leva.

Con questo meccanismo si riesce ad ampliare la seduta, consentendovi di distendere comodamente le gambe.

Regalarvi questo tipo di oggetto è un’ottima scelta, che vi permetterà di migliorare i vostri momenti di relax.

Le poltrone Relax meccaniche sono indicate per chi ha difficoltà motorie, infatti in quel caso non si sceglie la poltrona relax manuale per il fatto che molte volte anche dei piccoli movimenti possono recare dei danni. Questo perché per muovere lo schienale a far azionare il meccanismo, o per allungare il poggiapiedi c’è bisogno di un minimo di forza.

Per quanto riguarda il funzionamento delle poltrone Relax manuali, è molto semplice perché basta fare una leggera pressione con il corpo per fare reclinare lo schienale, per fare uscire il poggiapiedi invece bisogna tirare la leva.

Con le poltrone Relax manuali si ha la possibilità di ottenere delle posizioni differenti, di solito tre. La prima è la classica, ovvero una con lo schienale dritto e il poggiapiedi abbassato, nel secondo modo invece possiamo tenere sempre lo schienale dritto e mettere il poggiapiedi alzato. Il terzo modo ci permette di reclinare sia lo schienale che alzare il poggiapiedi.

Le poltrone Relax possono avere svariati rivestimenti, dipende dalle nostre esigenze.Ci sono rivestimenti in pelle, similpelle, stoffa, fantasia ecc, la scelta dipende esclusivamente dalle nostre esigenze e gusti.

Acquistare una poltrona Relax vi garantisce di avere il massimo comfort. alcuni modelli sono anche di grande eleganza e semplicità che potrà recare un tocco di classe alla vostra casa.

Le poltrone relax elettriche

Sono differenti le caratteristiche delle poltrone Relax elettriche, si differenziano a quelle manuali nel modo in cui lo schienale e il poggiapiedi si possono abbassare e reclinare tramite l’uso di un telecomando.

Molte poltrone Relax hanno la funzione alza persona, per chi ha difficoltà motorie e sono supportate da uno o due motori, per migliorarne l’efficienza .

Lo schienale e il poggiapiedi nella poltrona Relax meccanica, è possibile farli muovere simultaneamente o indipendentemente, tramite i comandi. I comandi possono essere posti o sul bracciolo o in un telecomando a se.

Le poltrone Relax elettriche sono specialmente indicate per le persone che hanno difficoltà motorie come ad esempio le persone anziane. Le poltrone Relax abbiamo visto che danno la possibilità sia di posizionare la seduta in differenti modi e sono provviste di un sistema di elevazione automatico, chiamato lift che ha la funzione di sollevare la poltrona e aiutare la persona anziana o con problemi di mobilità.

Il meccanismo chiamato lift fa si che la poltrona si possa alzare fino a mettere la persona quasi in posizione eretta. Ecco perché sono consigliate agli anziani, cosi da non fargli fare degli sforzi eccessivi.

Il lift inoltre permette anche movimenti indipendenti o sincronizzati. Questo vuol dire che si può decidere di muovere lo schienale e il poggiapiedi in modo distinto, questo solamente nelle poltrone che hanno due motori.

Poltrone relax con massaggi integrati

Oltre ad avere i vantaggi sopra elencati, le poltrone Relax sono munite anche di massaggiatore integrato, ci sono molti tipi di massaggi, e anche qui è bene fare delle ricerche prima di effettuare l’acquisto. Di seguito un breve elenco su alcune delle tipologie di massaggi che si possono trovare nelle poltrone Relax.

  1. Tapping: Il Tapping esercita un leggero picchettamento sulla schiena stimolando la circolazione e l’ossigenazione dei muscoli;
  2. Massaggio shiatsu: Questo è ideale per migliorare la circolazione sanguigna e linfatica;
  3. Kneading: Massaggio a pressioni che stimola i muscoli della schiena alleviando tensioni e dolori cervicali;
  4. Vibromassaggio: Questo massaggio scioglie le tensioni e migliora la circolazione, donando il rilassamento di tutto il corpo.

Il massaggio shiatsu è uno dei più richiesti, questo massaggio ha origini antichissime ed è una terapia di digito pressione, che viene esercita su alcune parti del corpo. Le poltrone Relax con massaggio shiatsu esercitano questa digito pressione su alcuni punti della schiena e degli arti, assicurando un riequilibrio energetico, questo tipo di massaggio infonde una grande carica ed energia, inoltre migliora il sonno, tonifica i muscoli.

Le aree che vengono massaggiate sono le seguenti:

  1. Schiena;
  2. Massaggio lombare;
  3. Massaggio su tutto il corpo.

Queste sono le aree che vengono principalmente trattate nel massaggio shiatsu delle poltrone Relax.

Conclusioni

Oltre a questi modelli ce ne sono altre, sicuramente la scelta deve essere pensata e non fatta di getto, in caso voi aveste dei problemi fatevi consigliare anche da esperti del settore. Inoltre esistono anche delle poltrone Relax, dal nome Zero Gravity, le quali eliminano il problema della gravita ,offrendo una decompressione per le schiena. Esistono anche delle poltrone Relax più o meno costose.

About the author

mlsdesignawert

View all posts